Muffin al cacao

Muffin al cacao

Avevo messo nel cassetto del dimenticatoio, il terzo in basso per intenderci (quello in cui metti tutto ciò che ti fa pensare: “prima o poi lo utilizzerò”), gli stampini in silicone. Presi una volta al supermercato, colta dal tipico raptus da pasticcera. Finalmente questo pomeriggio mi decido a tirarli fuori, e sperimentare il dolce da stampini per eccellenza. La prima volta che si parla di Muffin, si parla in realtà di “moofin”, ed era in Inghilterra nel 1703.  Le sue origini lo vedono come esclusiva della servitù; la maggior parte delle volte fatti con i rimasugli del pane del giorno prima o di biscotti, mescolati poi con patate schiacciate. Mouflet in francese, muffen in tedesco, fino all’incarnazione della morbidezza grumosa, tutta in un piccolo tortino chiamato, anche qui in Italia, Muffin.

Ne abbiamo visti e mangiati di ogni tipo, al cioccolato, al cacao, bianchi con le gocce di cioccolato, ai mirtilli e potremmo continuare ancora tanto da arrivare alla variante salata. Ma oggi, questa mia modestissima ricetta, parla del muffin al cacao, con qualche goccia di cioccolato bianco tanto per contrastare lo scuro del cacao e, addolcire ancora un po’, il cuore del nostro piccolo cake.

Ingredienti per 10/11 muffin (dipende dalla grandezza dei vostri stampini)

– 170 gr. di farina

– 120 gr. di zucchero

– 120 gr. di burro

– 2 uova

– 40 gr. di cacao

– 100 gr. di latte

– 1 bustina di lievito

– gocce di cioccolato bianco

La procedura è semplice e richiede poco tempo. La cosa più importante è che ci prepariamo due ciotole distinte, per gli ingredienti in polvere e quelli liquidi. Quindi, nella prima mettiamo il cacao, la farina, lo zucchero e il lievito. Nella seconda ciotola le uova, il latte, e il burro fuso. Sbattete le uova con una frusta o un cucchiaio e nell’altra mescolare le polveri. Ora, unite gli ingredienti liquidi al cacao & Co. e amalgamate davvero appena, il tutto. Il segreto è mantenere quei grumi che di solito infastidiscono, perché proprio loro renderanno morbidi i nostri muffin.

Riempite ora i vostri stampini, se non avete il silicone dovrete imburrarli, altrimenti non serve. Infornare nel forno preriscaldato e lasciate cuocere per circa 20 minuti, a 180°. Mi raccomando, una volta cotti (sempre la prova dello stuzzicadenti), lasciateli freddare un po’, prima di toglierli dagli stampini.

A colazione, a merenda o per soddisfare gli attacchi di fame in notturna. Insomma, a qualunque ora.

Buona merenda a tutti!

Advertisement

One thought on “Muffin al cacao

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s