L’aranciatorta

torta arance

Questa l’avevo persa per strada, come si dice. La torta all’arancia profumò la casa e accontentò grandi e bambini circa due settimane fa. Ed ero convinta di aver già scritto la ricetta. Perdonate la mia testa strampalata…

Ci sono dolci che andrebbero realizzati anche solo per il rapporto incredibile che c’è, tra semplicità e l’enorme soddisfazione di vedere un bel dolce, fatto con le proprie mani. Nel caso dell’aranciatorta, anche solo per l’odore fresco e delicato che lascia in casa, potremmo dire davvero lo stesso.

Ingredienti:

-250 gr di zucchero

-80 gr di burro

-3 uova

-il succo di 2 arance spremute

-300 gr di farina

-mezza bustina di lievito per dolci

-mezza bustina di vanillina

-scorza d’arancia (prendetene mezza circa)

-un pizzico di sale

La procedura è semplicissima e richiede pochissimo tempo.

Iniziate mescolando il burro con lo zucchero, poi aggiungete le uova e la spremuta di arancia. Lentamente unite all’impasto la farina insieme al lievito e alla vanillina. Un pizzico di sale ed è pronta per essere infornata. Chi vuole, la scorza della mezza arancia può tagliuzzarla a dadini a mo’ di canditi e versarla nell’impasto. In alternativa si può togliere del tutto la scorza. Ricoprite la tortiera con carta da forno o imburratela. 30′ a 180° e la torta è cotta.

I bambini l’adorano, i grandi pure. Buona aranciatorta a tutti e, alla prossima ricetta.

 

Advertisement

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s