Nel frattempo facevo cupcakes…

cupcakes

Certo dopo sei mesi, tornare e trovare un buon motivo che vi faccia rimanere qui, davanti a questa pagina che è rimasta immobile per tanto tempo, non è facile. Io però ci provo lo stesso, inutile stare a dire “scusate ma gli impegni, e il lavoro, e i figli, e la casa, e il mio blog di cinema” e bla bla bla. Inutile perché direi cose scontate, cose che poi alla fine riguardano un po’ tutti, perché la vita impegnata e il tempo che non basta mai, è affare di tutti. O no?

Quindi, ricominciamo da dove eravamo rimasti e torniamo a parlare di cupcakes. Che dite?

La cosa buffa è che tra le righe dell’ultimo post (risalente ad aprile, mamma quanto tempo!!!), appare una mia sincera premonizione riguardo proprio ai più famosi dolcetti del momento. In quel periodo avevo da poco scoperto i cupcakes, e mi aveva rapita quella strana opposizione tra la semplicità di una ricetta di partenza, che poi è quella classica che ci permette di realizzare l’impasto dei nostri cupcakes, e le infinite possibilità di guarnire e colorare questi dolci.

Continue reading

Advertisements